L’INCREDIBILE GEORGE

26 05 2012

Questa volta il bassethound in questione non è Isotta, faccio un’eccezione per una notizia veramente incredibile.
Parliamo di George, cagnone di due anni, tranquillo e serafico come ogni buon esponente della sua razza. Vive nel West Yorkshire assieme alla sua padroncina Lydia. George è abituato a starsene a casa, tranquillo, in attesa che Lydia torni dal lavoro. Nel frattempo si ingegna su come passare il tempo.

A marzo, così scrive The Sun (http://www.thesun.co.uk/sol/homepage/news/article4222715.ece) decide che per quella giornata non ci sarebbe stato niente di meglio che giocare con il filo del telefono.Tira di qua, mordicchia di la, girati di sù e di giù, fatto sta che a un certo punto si ritrova completamente impigliato e in una situazione talmente difficile da rischiare il soffocamento. Cosa fa l’astuto bassethound? Difficile dirlo con chiarezza, si può solo ipotizzare.
Le notizie certe sono queste.

Alle 18 l’operatore del 999 (numero del pronto intervento inglese) riceve una telefonata. Non ci capisce nulla, sente solo qualcuno ansimare. Pensa subito a un anziano in difficoltà e si dà da fare per individuare da dove arrivi la chiamata. Poi avvisa la Polizia che, nel giro di qualche minuto, manda una pattuglia all’indirizzo corrispondente a quel numero telefonico.
Gli agenti, suonano ma non ricevono risposta. Quindi decidono di entrare forzando la porta. E cosa vedono? George legato come un salame accanto al telefono. L’astuto animale è riuscito, nei suoi disperati tentativi di divincolarsi, a comporre le tre cifre del numero d’emergenza. Una fortuna incredibile.

Ma la cosa ancora più sorprendente è che il telefono in questione è un modello vecchio, di quelli con la rotella. Quindi George per tre volte consecutive è riuscito a infilare un’unghiona nel buchetto giusto. E così si è cavato d’impiccio tra lo stupore generale.

Niente da dire: cose da bassethound. (George lo potete ammirare in foto accanto al telefono che, ormai, non ha più segreti per lui…)

Annunci

Azioni

Information

2 responses

5 06 2012
Carlo F Dalla Pasqua (@carlofelice)

“Astuto animale”? Sono d’accordo solo su una cosa: sono “cose da bassethound”… 😉

8 06 2012
leisole

Se non astuto, sicuramente abile e fortunato. E i bassethound hanno risorse infinite…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: