PAGATE, SAVOIA

20 11 2007

I Savoia hanno chiesto un risarcimento da 270 milioni di Euro allo Stato Italiano. Vogliono essere risarciti degli anni passati in esilio e, inoltre, vogliono anche la restituzione dei beni confiscati dopo l’avvento della Repubblica. Se la cosa non fosse seria, sarebbe ridicola. Una famiglia reale che ha portato in rovina una nazione cedendola in pasto alla dittatura e scaraventandola in una guerra distruttiva, per poi scappare senza curarsi di chi restava, come si permette di avanzare simili richieste? Già abbiamo sopportato il loro ritorno in patria, ora ci dobbiamo sorbire anche la loro arroganza. Il Governo ha fatto subito sapere che non solo non sborserà un euro, ma chiederà all’ex famiglia reale i danni provocati all’Italia. La Storia li ha già condannati, ora la parola passa al tribunale civile.

Ps: uno degli avvocati che ha firmato l’incredibile richiesta è tale Murgia che, se non sbaglio, è trevigiano.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: